Il ponte sulla Drina (Ivo Andrić)

Il ponte stesso è l’involontario protagonista del libro, fin dalla sua costruzione nel ‘500 in una cittadina tra Bosnia e Serbia allora parte dell’inpero ottomano.
Attorno, sopra e sotto il ponte avvengono svariati episodi della vita di questa cittadina, tante piccole storie dentro una grande storia che ci accompagna fino alla prima guerra mondiale.

Bello il linguaggio mai noioso, molto bella l’opportunità di conoscere una storia a noi molto vicina, raccontata però da un diverso punto di vista, aspetto oggi particolarmente importante.